.
Annunci online

Attivisti
luogo d'incontro per gli attivisti del Partito Democratico

7 marzo 2008
Bersani ospite a Primo Piano su Raitre
In questo momento sto seguendo il ministro Pier Luigi Bersani che è ospite di Bianca Berlinguer a Primo Piano. Per Bersani un faccia a faccia con Giulio Tremonti. sintonizzatevi adesso su Raitre

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. bersani

permalink | inviato da tore13 il 7/3/2008 alle 23:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
7 marzo 2008
Anna Magnani un vero tesoretto
Nuova pagina 1

Figlia naturale di Marina Magnani, Anna è nata a Roma il 7 marzo 1908. Cresciuta dalla nonna materna in condizioni di estrema povertà, la Magnani ha iniziato molto presto a cantare nei cabaret e nei night-club romani e contemporaneamente ha studiato all'Accademia d'Arte 

Tra il 1929 e il 1932 ha lavorato nella compagnia teatrale diretta da Dario Niccodemi e nel 1934 è passata alla rivista. Lo stesso anno, la Magnani fa il suo debutto cinematografico nel film di Nunzio Malasomma 
La cieca di Sorrento (1934), e nel 1935 sposa il regista Goffredo Alessandrini. Un matrimonio che sarà annullato nel 1950
Dopo essere stata al fianco del grande Totò in spettacoli come "Orlando Curioso" e "Che ti sei messo in testa?", Anna Magnani lavora con Ave Ninchi e Gino Cervi, e al cinema fa spesso coppia con Aldo Fabrizi. Nel 1941 interpreta la cantante Loletta nel film di Vittorio De Sica Teresa Venerdì.
Quattro anni dopo è la protagonista assoluta di uno dei grandi capolavori della storia del cinema: Roma città aperta (1945), di Roberto Rossellini. Tra l'attrice e il regista ci sarà anche una lunga storia d'amore. Dopo Roma città aperta, Anna Magnani è stata protagonista di film come Bellissima (1951), di Luchino Visconti, e La carrozza d'oro (1952), di Jean Renoir. Nel 1956 ha vinto l'Oscar come miglior attrice per la sua interpretazione nel film di Daniel Mann La rosa tatuata (1955), con Burt Lancaster, tratto dal romanzo di Tennessee Williams. Nel 1962, è stata la grande interprete di Mamma Roma, di Pier Paolo Pasolini. L'attrice romana ha avuto un figlio dall'attore Massimo Serato. Il ragazzo è stato colpito dalla poliomielite, e Anna ha dedicato il resto della sua vita ad occuparsi di lui. Nel 1972 è apparsa per l'ultima volta sullo schermo, nel film di Federico Fellini Roma. Anna Magnani è morta nella sua città, il 26 settembre 1973.

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cinema anna magnani

permalink | inviato da tore13 il 7/3/2008 alle 22:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
7 marzo 2008
La Finocchiaro sarà con Piero Fassino in 4 città siciliane

Sabato e domenica la Finocchiaro sarà con Piero Fassino in 4 città siciliane per iniziative e manifestazioni per la campagna elettorale. Sabato Finocchiaro saranno a Capo d'Orlando per partecipare a una manifestazione pubblica al Cineteatro comunale alle ore 11.30. Nel pomeriggio alle 17.30 saranno invece a Messina, all'Auditorium Mons. Fasola, sempre per una iniziativa pubblica. Domenica in mattinata saranno a Palermo, al cinema Metropolitan e, nel pomeriggio, infine, saranno a Misterbianco, in provincia di Catania, alle 17.30


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. finocchiaro fassino

permalink | inviato da tore13 il 7/3/2008 alle 15:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
6 marzo 2008
Rutelli e Zingaretti presentano il progetto "Centoscuole" (2)

- Roma, 6 mar - Rutelli, che ha ricordato come a Roma ci siano 384 scuole statali e il territorio comunale ospiti complessivamente 1916 istituti, per un totale di 390 mila studenti, ha concluso con un auspicio: "il numero di cento scuole aperte è un obiettivo, che speriamo possa essere superato". Nicola Zingaretti ha affermato che "annunciare come primo progetto quello sulla scuola non esprime una scelta neutra, ma la decisione di mettere formazione e solidarietà al centro, per i prossimi anni". Per Zingaretti il progetto 'Centoscuole' contribuirà alla "lotta all'emarginazione e al disagio" e, grazie alle opere di ristrutturazione che si renderanno necessarie per la sua realizzazione "contribuirà a dare alla città e alla Provincia scuole belle e funzionanti. Scuole per il futuro".
Cento scuole, il testo del progetto che coinvolge Comune e Provincia di Roma

http://www.rutelliroma.it/


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. rutelli zingaretti roma scuola

permalink | inviato da tore13 il 6/3/2008 alle 23:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
6 marzo 2008
Bravo Colaninno

La trasmissione Anno Zero di questa sera non è ancora fnita ma sono fiero di Veltroni per aver candidato Matteo Colaninno. Il suo stile sobrio e pacato ma allo stesso tempo lucido e ricco di consapevolezza in questa trasmissone ci ha fatto guadagnare sicuramente qualche punto.
Malgrado la sua giovane età tiene bene il confonto sia con Bertinotti che con Tremonti che sicuramente in cuor suo rimpiange per non averlo guadagnato prima tra le sue fila.
Bella l'intepretazione che ha dato sul concetto di rischio come opportunità ma anche in tema di sicurezza sul lavoro e sulle garanzie dei diritti dei lavoratori.
Il suo è un ottimismo veramente fondato e capace di convincere molti imprenditori ma anche ampie fette di lavoratori dipendenti nel sapere che il segno del rinnovamento è veramente iniziato!

http://attivisti.ilcannocchiale.it/


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. PD Colaninno

permalink | inviato da tore13 il 6/3/2008 alle 23:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
6 marzo 2008
basta un poco di zucchero?

ANNO ZERO  giovedì 6 marzo alle 21.00 
La puntata metterà a confronto le ricette dei partiti per rilanciare il Paese e per frenare la crisi economica alla porte. È possibile ridurre le tasse? È possibile realizzare un programma di sviluppo delle infrastrutture e di aumento dei salari? Le promesse elettorali dei partiti sono realizzabili, o rischiano di far saltare i conti dello Stato?

Risponderanno Fausto Bertinotti, candidato premier per la Sinistra l’Arcobaleno, Giulio Tremonti, ex ministro dell’Economia e leader del Popolo della libertà, e Matteo Colaninno, candidato del Partito democratico.
Ospite in studio anche Antonio Boccuzzi, l’operaio sopravvissuto alla strage della ThyssenKrupp anch’egli candidato del Pd.

Un’importante voce d’entrata dello Stato è garantita dalla benzina, gravata da una pesante tassazione che aumenta con l’aumentare del prezzo del greggio.
Il reportage di Annozero, firmato da Dina Lauricella e Roberto Pozzan, racconta un viaggio tra i pozzi della Basilicata, dove si estrae, tra molte contraddizioni, il petrolio italiano. Beatrice Borromeo intervisterà i giovani di Generazione Zero


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Politica società

permalink | inviato da tore13 il 6/3/2008 alle 20:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
5 marzo 2008
IL MASSIMO DEL PD


fonte: LA7 "OMNIBUS"
Ospiti di Antonello Piroso: Massimo D’Alema (Partito Democratico), Riccardo Barenghi (La Stampa), Claudio Sardo (Il Messaggero). Da Milano: Oscar Giannino (Libero Mercato)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. D'alema PD

permalink | inviato da tore13 il 5/3/2008 alle 12:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
5 marzo 2008
News da Zingaretti :Tour Camper
2a13f556c5440fec13ed06e56b18d0a8.jpg

E'  partito il 3 marzo dal Gianicolo il tour dei 4 camper di Nicola che ci accompagneranno in questo viaggio nei comuni della provincia di Roma. Abbiamo pensato di dedicare uno spazio ai cittadini che vorranno dire la propria: vieni a trovarci, potrai lasciare un videomessaggio per comunicare una difficoltà, una proposta, o semplicemente per fare un saluto. Poi rivediti nella sezione dedicata ai videomessaggi che saranno di volta in volta selezionati e accessibili a tutti i cittadini. Perché è con te che vogliamo costruire la Provincia del futuro.

Nei primi due giorni del tour i 4 camper di Nicola hanno toccato più di 20 quartieri di Roma: dall'Aurelio a Primavalle, da Tor di quinto a Prima porta, da Castel giubileo a Valmelaina, da Talenti fino a Montesacro, e poi Don Bosco, Torremaura, Capannelle, Casal Morena, Aeroporto di Ciampino, Tuscolano, Appio Latino, Appio Claudio, Appio Pignatelli, Centro storico, Gianicolense, Delle Vittorie, Trionfale, Flaminio, Parioli, Pinciano, Salario e Trieste.

Prossime tappe

4 marzo: Genzano, Lanuvio, Albano-Pavona.

5 marzo: Ciampino (mercato e stazione), Palombara (mercato), Monterotondo, Mentana, Fontenuova, Riano (mercato), Morlupo (mercato), Capena, Montebello, Civitavecchia, Santa Marinella, Ladispoli, Cerveteri. 

6 marzo: Vicovaro, Licenza, Mandela, Affile, Subiaco, Rignano (mercato); Formello (mercato); Campagnano; Saxa Rubra, Ardea-Nuova Florida (mercato); Ardea-Lido dei Pini (mercato), Castel Madama, Sambuci, Cerreto Laziale, San Vito Romano, Bellegra, Olevano.

7 marzo: Tolfa, Allumiere, Canale Monterano, Manziana, Anguillara (supermercato GS, Largo Zodiaco), Bracciano, Trevignano, Santa Marinella, Ladispoli, Cerveteri, Civitavecchia, Rocca di Papa (mercato), Nemi (mercato).

8 marzo: Montecompatri (mercato); Zagarolo (mercato), Portuense, Acilia, La Pisana, Magliana, Ponte Galeria, Fiumicino, Maccarese nord, Castel di Guido, Casalotti, Ottavia.

9 marzo: Lungomare da Ladispoli a Civitavecchia, Lungomare da Ladispoli a Fregene, Lungomare da Fiumicino a Pomezia, Torvajanica, Tor San Lorenzo, Colonna (mercato); Velletri.

10 marzo: Tivoli, San Gregorio da Sassola, Casape, Poli, Guidonia, Marcellina, San Polo dei Cavalieri, Sant'Angelo Romano, Montelibretti, Nerola, Montorio, Monteflavio, Moricone (stazione Prato dell'Olmo).  

11 marzo: Anticoli Corrado, Marano Equo, Agosta, Rocca Canterano, Canterano, Gerano, Pisoniano, Ciciliano, Prima Porta (mercato), Castelnuovo (mercato), Sacrofano, Montebello.

12 marzo: Fiano Romano, Torrita Tiberina, Filacciano, Ponzano, Nazzano, Civiella S.Paolo, Magliano Romano, Mazzano Romano, Campagnano, Formello, Marino-Frattocchie (mercato); Marino-Cava dei Selci (mercato); Marino-S.Maria delle Mole (mercato)

16 marzo: Frascati; San Cesareo  (Fiera).


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. camper tour zingaretti

permalink | inviato da tore13 il 5/3/2008 alle 11:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
5 marzo 2008
Parità di trattamento uomo-donna in materia di occupazione e lavoro
Il Consiglio dei Ministri del 27 febbraio scorso ha approvato lo schema di decreto legislativo di recepimento della Direttiva comunitaria 2006/54/CE concernente l'attuazione del principio delle pari opportunità fra uomini e donne in materia di occupazione e di impiego.

Lo schema di decreto, frutto dell'impegno del Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità, delle Politiche per la Famiglia e del Ministero del Lavoro, dovrà ora ricevere il parere delle Commissioni parlamentari competenti, prima dell'approvazione definitiva da parte del Consiglio dei Ministri.

Con questo decreto si introducono molte novità nel codice delle pari opportunità. In sintesi, s'introduce il principio generale del "mainstreaming di genere", che obbliga a tener conto dell'obiettivo della parità tra uomini e donne nel formulare e attuare leggi, regolamenti, atti amministrativi, politiche e attività; si ampliano le nozioni di discriminazione, rendendo più forti e omogenee le tutele, s'include la discriminazione legata al cambiamento di sesso, si vieta di discriminare attraverso i criteri di selezione e nelle condizioni di assunzione, si vietano trattamenti economici differenziati: a stesso lavoro, o lavoro di pari valore, deve corrispondere una retribuzione uguale per uomini e donne, si vietano discriminazioni in caso di licenziamento e di sospensione temporanea, si assicura il diritto di beneficiare, dopo congedi di maternità, paternità o parentali, degli eventuali miglioramenti delle condizioni di lavoro che sarebbero spettati alla lavoratrice o al lavoratore durante il periodo di assenza.

Fonte: dipartimento Pari opportunità 

Documenti correlati

Il dossier sulla direttiva pari opportunità nella pubblica amministrazione

Link sul web

Il sito del ministero diritti e pari opportunità

Documenti da scaricare

Schema del decreto legislativo

Scheda illustrativa a cura dell'ufficio legislativo pari opportunità

I documenti in formato .pdf




permalink | inviato da tore13 il 5/3/2008 alle 11:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
5 marzo 2008
Dal 5 marzo 2008 le dimissioni volontarie possono essere presentate solo con modulo informatico

Bisognera' registrarsi al sito del Ministero del Lavoro e compilare online il modello, inviarlo telematicamente e stamparne copia per il datore di lavoro. Le dimissioni presentate con un modello diverso saranno nulle. È possibile leggere il Decreto online e reperire informazioni.
URL: http://www.lavoro.gov.it/lavoro/news/20080219_di_dimissionivolontarie.htm
Pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 42 del 19 febbraio 2007, il Decreto Interministeriale del 21 gennaio 2008 concernente le dimissioni volontarie.

Questo provvedimento adotta il modulo informatico per la presentazione delle dimissioni volontarie, valido su tutto il territorio nazionale, dotato delle caratteristiche di non contraffazione e falsificazione, rendendo nulle le dimissioni presentate in altra forma.

Il Decreto Interministeriale non si limita ad adottare il modulo, bensì contiene una regolamentazione organica del sistema che ne deriva, definendo, parimenti per come è avvenuto per i modelli previsti per le comunicazioni dei rapporti di lavoro, i dizionari terminologici e le modalità tecniche di rilascio al lavoratore tramite i soggetti che la legge prevede come “intermediari”: le direzioni provinciali e regionali del lavoro, i centri per l’impiego, i comuni, le organizzazioni sindacali e gli istituti di patronato.

Il Decreto entra in vigore il 5 marzo 2008.


DI 21 gennaio 2008 (formato .pdf 155 Kb)

Allegato A (formato .zip 774 Kb)

Allegato B (formato .zip 139 Kb)




permalink | inviato da tore13 il 5/3/2008 alle 10:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia febbraio   <<  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9  >>   aprile